Studio Tatuaggi Perugia

Chiunque risieda in Umbria e sia alla ricerca di uno studio tatuaggi a Perugia che sia capace di realizzare lavori dalla qualità eccellente, può rivolgersi a Micky G. Tattoo: da anni rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per gli amanti dell’arte del tatuaggio che si può definire la più libera espressione di creatività.

Si tratta di una vera e propria forma d’arte e per questo va realizzata mediante l’utilizzo di tecniche e competenze specifiche, che possono essere apprese solo dopo anni di attività nel settore.

A possedere queste capacità è Micky G. Tattoo, il tatuatore professionista titolare dello studio, che inizia il suo lavoro nel lontano 2009 con lo scopo di seguire l’innata passione che prova verso i tatuaggi e il suo amore per l’arte.

Egli ha frequentato il corso per realizzare tatuaggi e piercing all’istituto Enrico Fermi, dove è riuscito a conseguire facilmente e a pieni voti l’attestato di tatuatore professionale; con in mano la qualifica ha iniziato poi a svolgere un apprendistato che è durato qualche anno, fino al 2011 quando finalmente decide di aprire il proprio studio.

Il lavoro viene svolto nel rispetto totale delle norme igieniche e il servizio offerto unisce creatività e manualità restituendo al cliente uno tra i più alti standard qualitativi della regione.

Tanti stili e un’ampia scelta

L’obbiettivo principale di Micky G. Tattoo è quello di accontentare ogni cliente che si reca nel suo studio tatuaggi a Perugia, attraverso la realizzazione di opere che rispecchino i gusti del destinatario attraverso l’esecuzione di ogni stile di tatuaggio e creando disegni originali, a mano libera e personalizzati.

Presso lo studio Micky G. Tattoo sarà possibile scegliere tra una vasta scelta di tatuaggi di ogni dimensione e indipendentemente dal fatto che siano piccoli, medi o grandi il titolare sarà in grado di trasformare tutte le idee del cliente in opere grafiche dotate di uno stile moderno e che rispecchiano i gusti.

Oltre a quelli personalizzati è possibile richiedere e scegliere tra i disegni che rappresentano le creazioni personali del tatuatore, oppure decidere di tatuarsi quelli più gettonati come ad esempio personaggi storici o gli eroi d’infanzia dei cartoni animati.

Le origini del tatuaggio

I tatuaggi, che sono la passione di Micky G. Tattoo titolare dell’omonimo studio tatuaggi a Perugia, hanno radici profonde che risalgono a oltre cinque millenni.

La testimonianza più antica conosciuta fino ad oggi è stata scoperta al confine italo-austriaco nel 1991 sulle Alpi Otzale, dove è stato rinvenuto un uomo congelato che si ritiene possa essere vissuto 5300 anni fa; dagli studi fatti si evince che questi tatuaggi venivano realizzati a scopo terapeutico.

I celti invece si tatuavano i simboli delle divinità come segno di adorazione, mentre i romani lo utilizzavano esclusivamente per marchiare i criminali e i condannati.

Solo nel 1891 quando l’inventore newyorkese Samuel O’Reilly brevetta la prima macchinetta elettrica per tatuaggio, tale pratica inizia a prendere piede.